I Giardini nella Storia e la Produzione di Arredo da Giardino Oggi

I giardini nella Grecia antica e a Roma

L'antichità è piena di racconti di famosi e favolosi giardini, come i giardini pensili di Babilonia (considerati una delle 7 meraviglie del mondo antico). Nella Grecia antica questi meravigliosi giardini avevano una funzione sacra, poi in epoca ellenistica vengono tramutati in parchi di caccia. A Roma c'erano i giardini sacri, privati o pubblici, pieni di porticati, statue, bacini, tempietti e ninfei. 


I giardini all'italiana, alla francese, all'inglese

Per proseguire con la storia dei giardini, nel medioevo il giardino era circoscritto dai cinti dei chiostri. Invece nelle cinte fortificate dei castelli dell'epoca rinascimentale venne codificato il giardino a ripiani digradanti, cioè il giardino all'italiana. Tra i più importanti giardini che si trovano in Europa vanno citati quelli alla francese, come i giardini di Versailles e quelli che si trovano presso il Castello di Vaux-le-Vicomte. In Inghilterra, nel corso del Settecento, è stato sviluppato un altro tipo di giardino, che nasce dall'incontro del gusto romantico e con le influenze del giardino cino-giapponese. Famosi progettisti di questo genere di giardino furono Capability Brown e William Kent. 


I giardini oggi, con i loro mobili e arredi

Anche oggi i giardini hanno una loro importanza, pur se diversa da quella dell'antichità. Oggi allestiamo i giardini con mobili di vario tipo, sedie, poltroncine e altri arredi, tutta una serie di prodotti che permettono di approntare uno spazio esterno e renderlo accogliente, perfetto per godersi la vita all'aperto. I mobili da giardini in plastica, in particolare, sono duraturi, belli e con un design sempre più curato, resistono al meglio alla prova del tempo. Gli arredi in plastica hanno bisogno di stampi per essere realizzati, naturalmente, e di questo ci occupiamo con la nostra azienda, la Tematrade Stampi. In Lombardia siamo un riferimento, abbiamo tanti committenti che ci richiedono gli stampi.

La Nostra Storia. Più di 50 anni di attività. Creazione di stampi per mobili da giardino in plastica

Nel 1969 inizia la sua storia la Tematrade Stampi, con la sua articolata struttura produttiva. L'azienda ha sede a Calvagese della Riviera, provincia di Brescia in Lombardia. La nostra specializzazione oggi è la realizzazione di stampi per la creazione di mobili da giardino.


La verticalizzazione del ciclo produttivo, con la progettazione e la fabbricazione di stampi a iniezione atti alla produzione di mobili da giardino in plastica, ha permesso a molti produttori degli stessi mobili di raggiungere standard qualitativi e di competitività davvero straordinari. Questo è per noi un motivo di orgoglio. Diamo un contributo decisivo, per il progetto e per la creazione dell'oggetto finito.


Realizziamo stampi per tutti i componenti estetico-funzionali, stampaggio e assemblaggio di mobili da giardino, sedie, poltroncine e molti altri tipi di arredi per dare qualità e vivibilità al giardino. A ogni tipo di giardino e spazio esterno, dai parchi ai terrazzi, dai balconi a tutti gli spazi all’aria aperta.

Al Servizio del Committente: dall'idea del cliente al progetto, alla realizzazione del prodotto

Stampi per l'arredamento da giardino

Con la nostra azienda siamo attivi nella settore della produzione di articoli e arredamento da giardini in plastica. Le sedie, solo per fare un esempio, abbisognano di stampi medio-grandi che sono piuttosto complessi a livello sia di studio sia di realizzazione. Per noi è importante soddisfare al meglio le richieste del committente, creare oggetti d'arredo e mobili per giardini seguendo le indicazioni del cliente. Partiamo dalle sue idee, da trasformare in progetti e, quindi, oggetti d'arredamento.


La specializzazione nello stampaggio

Racconta il direttore della Tematrade Stampi, il signor Mario Verzini: «Abbiamo cominciato a trattare questi stampi una quindicina di anni fa, quando il settore giardino era un prodotto esclusivo, di grandi numeri. All'epoca non eravamo abituati a tanta "abbondanza" d'ordini, si guadagnava bene e molti stampatori medio-grandi si sono dedicati alla realizzazione di articoli per l'arredamento dei giardini. Ma gli stessi non sono tecnici e di conseguenza, non avendo l'esperienza di attrezzeria e di stampaggio specifico, vengono quindi da noi senza essere in grado di fare uno schizzo e chiedono magari dieci campioni di sedie.»


Realizzazione del prototipo virtuale in 3D 

Grazie all'intervento dell'ufficio tecnico della Tematrade Stampi, che studia l'oggetto in base ai suggerimenti del committente, viene creato un prototipo virtuale in 3D da mandare al committente stesso. Dopo l’approvazione di quest'ultimo, si calcolano i pesi e si realizza un prototipo rapido, affidandolo a una società di servizi esterna. Nel caso delle sedie da giardino, per esempio, è molto importante conoscerne a priori il peso e la stabilità, caratteristiche che si possono prestabilire con l'esperienza e un prototipo scala 1:3, che viene a costare da 750 a 1000 Euro, e a volte servono anche due pezzi. 


Dagli stampi alla creazione degli arredi da giardino

Una volta approvato il prototipo, arriva l'ora degli stampi, la cui progettazione è affidata a studi esterni, che danno una mano anche a ottimizzare il design. L'ufficio tecnico decentrato permette alla nostra azienda di concentrarsi sulla fabbricazione degli stampi, ma nello stesso tempo arricchisce il progetto di nuove esperienze (visto che viene sottoposto a studi di fiducia che sono molto competenti). La produzione di stampi è quasi monoprodotto (sedie, tavoli e mobili da giardino) e gli stampi stessi sono piuttosto complessi. Gli uffici tecnici esterni alimentano il confronto e consentono allo stampista di muoversi da un partner all’altro in funzione delle complessità degli stampi e delle loro specializzazioni. È così che la Tematrade Stampi riesce a ottenere sempre la soddisfazione del cliente, grazie a creazioni di grande qualità per arredare il giardino.

CAM, CAM e altre tecnologie innovative, a tutto campo

Fabbricare stampi per materie plastiche

Tematrade Stampi utilizza esclusivamente acciaio per realizzare stampi per materie plastiche, stampi destinati alla produzione di mobili da giardino.

Secondo il Sig. Verzini, direttore dell'azienda, l'alluminio non potrebbe reggere lo specifico tipo di stampaggio che richiede “alte tirature”, vale a dire un numero elevato di pezzi stampati. Le tecnologie di lavorazione non risparmiano né la fresatura veloce né l’elettroerosione (la fresatura è eseguita da centri di lavoro FTP e Mikron).


Progettazione CAD e sistemi CAM

Tutta la progettazione CAD, che arriva dall’esterno via Internet, è interfacciata con sistemi CAM ottimamente integrati in officina. Per lavorare stampi di una certa complessità, Tematrade Stampi fa in modo che l’area CAM sia affidata a specialisti, che lavorano esclusivamente per la generazione del percorso utensili. Quindi la separazione delle due attività, ufficio CAD da una parte e reparto CAM dall'altra, permettono di avere a disposizione grosse competenze nell'una e nell'altra tecnologia. Ognuno è specializzato nel fare il proprio lavoro. La divisione dei ruoli in questo caso si è rivelata positiva. 


Competenze esperte e software evoluti 

Racconta Mario Verzini: «Nella nostra piccola realtà, ci siamo accorti che era la strada giusta. Allora il CAM lavorava a bordo macchina, gestito da praticoni. A poco a poco abbiamo capito che bisognava sfruttare meglio questo strumento, e abbiamo ascoltato con attenzione i suggerimenti datici dalla Unocad srl di Vicenza, che ci proponeva il pacchetto NC Graphics Machining Strategist (NCG). Noi siamo più che mai convinti che il CAD deve essere molto facile nell'utilizzo, potente e ricco di funzioni automatiche. L’operatore alla macchina utensile deve avere a disposizione un software, che gli dia la possibilità a breve tempo di sviluppare percorsi, trasferirli sulla macchina e far funzionare il controllo numerico. Ebbene, il nostro nuovo CAM fa funzionare 10 macchine fornendo risposte automatiche su come affrontare il lavoro».


La qualità degli stampi per l'arredo da giardino

La caratteristica degli stampi per sedie da giardino o altri tipi di arredo in plastica, per fare un esempio, consente di sfruttare al meglio le riprese in automatico; ora questa separazione è diventata velocissima. NCG è stato studiato da costruttori di utensili in Widia, quindi manifesta tutte le sue capacità specialmente nelle lavorazioni ad velocità. Toccando con mano il prezzo finito, si sente subito la differenza della lavorazione tra un programma e l'altro. La qualità della finitura superficiale è sicuramente maggiore con Machining Strategist, un prodotto studiato appositamente per fatta velocità.

Alta Velocità e CAM Compiacente

Lavorazione ad alta velocità 

Ci sarà sempre dibattito su cosa sia la lavorazione ad alta velocità (high speed machining, HSM), tuttavia è generalmente accettato che tale processo sia relativo ai casi in cui il mandrino ruota a più di 24 000 giri/min. Eppure HSM è anche termine relativo, dal momento che le velocità del mandrino devono essere valutate in termini ingegneristici pratici, in relazione alla dimensione dell'utensile (si otterrebbero valori irrealisticamente elevati per le lavorazioni di piccolo diametro) e al materiale in corso di lavorazione (velocità di avanzamento e profondità di taglio sarebbero più elevate sull’alluminio rispetto all'acciaio temprato). 


HSM - High speed machining

C'è tanto, molto di più nel concetto di HSM, non si può parlare solo di alte velocità del mandrino e di asportazione. Per realizzare pienamente benefici del processo, sono essenziali azionamenti degli assi ad alta velocità, software di controllo adatti, minimi tempi morti, utensili efficienti e la necessaria rigidità della macchina. Inoltre, un fattore fondamentale, spesso trascurato nell’equazione HSM, è la reale efficienza del percorso utensile che è stato generato per il processo.


Gli stampi, la velocità e la qualità

Dell'alta velocità, dunque, si è detto tutto e il contrario di tutto, ma sappiamo che nel prossimo futuro le attrezzerie diventeranno più “ricche” grazie alle opportunità offerte dalla fresatura veloce, e ciò sarà una conferma del “lieto fine di una storia” iniziata qualche anno fa. Intanto anche il CAM si sta evolvendo per essere più celere. Dove andremo a finire? I CAM sono ormai di altissima affidabilità, ma gli stampisti devono essere sicuri che "la macchina non buchi il pezzo" ovvero non vada in collisione col pezzo, rovinandolo o spaccandolo, e non tutti gli stampi si possono riparare.


La Tematrade Stampi si impegna a garantire innovazione, non fine a se stessa, ma per realizzare di stampi di qualità per il settore dell'arredamento da giardino.

Radiografia di Machining Strategist

Un software che ottimizza le lavorazioni

Machining Strategis è un software dall’ambiente CAD specifico e avanzato per la fresatura di stampi. È stato creato per avere il meglio dagli utensili e delle macchine utensili. Permette di definire in modo semplice una grande varietà di lavorazioni. L'operatore può ottimizzazione l'intervento su qualunque parametro. 


La versatilità nella creazione degli stampi 

In più, chi lavora soprattutto su modelli grandi e complessi ha il vantaggio offerto dal doppio processore. Machining Strategist lavora su modelli ibridi composti da superfici, solidi. Grazie alla sua alta tecnologia, fornisce dei percorsi ottimizzati per una migliore qualità della superficie e una minore usura dell’utensile.


La risposa alle esigenze del cliente

Tutto questo in definitiva si traduce per la Tematrade Stampi di Brescia nella possibilità di dare il meglio al settore dei mobili da giardino in plastica, per la produzione di sedie, tavoli, poltroncine e altro. Seguendo le innovazioni del settore e con il know-how che abbiamo maturato, possiamo creare stampi perfetti, quindi prodotti perfetti. Possiamo garantire soluzioni versatili, per produrre esattamente quello che viene richiesto dal committente.



Contattateci per informazioni e richieste.

Contatti

I Nostri Orari

Lunedì 

8-12 e 14-18


Martedi 

8-12 e 14-18


Mercoledì 

8-12 e 14-18


Giovedi 

8-12 e 14-18


Venerdì 

8-12 e 14-18


Sabato e domenica chiusi


Torna su